Mobilità elettrica in azienda

Un vero e proprio cambio di marcia: la mobilità elettrica entra nelle aziende non solo come ricambio del parco macchine, ma anche come servizio di ricarica, riducendo le emissioni e valorizzando l’identità d’impresa.

\ \ \

Lo scenario della e-mobility.

L’auto elettrica ha emissioni inferiori del 60 % rispetto a un veicolo a combustione interna. Con questa semplice affermazione, il tema della mobilità elettrica diventa uno dei principali nuclei intorno a cui ruota il futuro del nostro pianeta.

È chiaro che la prima obiezione è il prezzo dei veicoli elettrici, ancora troppo elevati a livello globale, per sancire il definitivo passaggio alla mobilità elettrica. In questa ottica molto è già stato fatto, ma le auto elettriche devono essere protagoniste di un nuovo ecosistema per poter diventare economicamente accessibili a tutti.

Ecco perché non si può parlare di cambio di marcia se prima non si creano le condizioni necessarie per raggiungere infrastrutture di ricarica diffuse, costi dell’energia convenienti e naturalmente parcheggi adeguati con stazioni di ricarica.

L’entrata in vigore dell’Ecobonus per gli incentivi all’acquisto di veicoli a ridotte emissioni ha indubbiamente favorito la crescita del mercato della mobilità elettrica in Italia.
Ma quello che sta davvero (e finalmente) cambiando è la percezione della mobilità elettrica da parte degli operatori del settore: non più una nicchia, dunque, ma una componente fondamentale della mobilità del futuro.

Fonte "La Mobilità sostenibile e i veicoli elettrici, IV rapporto 2020"

Alla luce di queste affermazioni, le aziende italiane sono oggi protagoniste di quello che viene definito il “green deal”, scegliendo la mobilità elettrica come volano di sviluppo per tutto il sistema economico.
\ \ \

I buoni motivi per passare alla mobilità elettrica

Sempre più aziende scelgono di sostituire le loro auto aziendali con mezzi elettrici, ma il primo passo per contribuire ad una politica di efficientamento energetico è quello di installare colonnine di ricarica non solo per i dipendenti, ma anche per i clienti, valorizzando al massimo l’identità corporate!

Perché alle aziende conviene installare le colonnine di ricarica?

  • per risparmiare in consumo energetico
  • per favorire la ricarica gratuita ai dipendenti
  • per coinvolgere anche utenti occasionali che grazie al roaming potranno ricaricare la propria auto, qualunque sia il loro provider
  • per avere un controllo dei costi costante
  • per valorizzare l’immagine aziendale
  • per diminuire l’emissione di CO2 e tutelare l’ambiente.
\ \ \

L’installazione di colonnine di ricarica elettrica è un’opportunità per le aziende e per le attività che intendono puntare sul green e aumentare la brand reputation

\ \ \

La normativa per le aziende: il Modo 3.

Quando un’azienda decide di installare una stazione di ricarica elettrica deve considerare che il parcheggio aziendale è considerato un “luogo privato aperto a terzi”, assimilato dalla normativa italiana ai luoghi pubblici.

Le stazioni di ricarica che un’azienda può installare devono quindi appartenere al Modo 3 della normativa internazionale IEC 61851-1, ovvero deve esistere un collegamento diretto del veicolo elettrico alla rete CA di alimentazione, utilizzando apparecchiature di alimentazione dedicate.

Inoltre, la norma internazionale CEI EN 61851-1 richiede un contatto pilota di controllo tra il sistema di alimentazione e il veicolo elettrico con le seguenti funzioni:

  • inserimento dei connettori
  • continuità del conduttore di protezione
  • funzione di controllo attiva.

Si tratta dunque di un impianto che deve assicurare la massima sicurezza per le persone che utilizzano la stazione di ricarica e salvaguardare il buon funzionamento dell’impianto stesso!

È importante sapere che l’installazione della stazione di ricarica da parte delle aziende non richiede autorizzazioni o permessi da parte di Enti, se non le normali esecuzioni delle pratiche aziendali che prevedono la comunicazione del codice fiscale e dell’iscrizione al Registro Imprese, proprio perché la colonnina di ricarica diventa un impianto aziendale, gestito autonomamente dall’azienda!

Passare alla mobilità elettrica è una delle scelte più importanti che la tua azienda può adottare per posizionarsi in modo competitivo all’interno del mercato.

I nostri energy manager sapranno individuare la strategia migliore per conseguire un sistema di efficienza energetica creato su misura per te, seguendo tutti i passaggi di un processo che trasformerà globalmente la tua impresa.

\ \ \

Richiedi un incontro di consulenza, il tuo Energy Manager ti ricontatterà al più presto.

    \ \ \

    Risorse per l’efficienza

    Essere tuoi partner significa anche facilitarti nel reperire e consultare le molte informazioni inerenti il panorama dell’innovazione e dell’ottimizzazione energetica per le aziende. Per favorire la presa di consapevolezza sulle opportunità del Green Deal Europeo e delle azioni messe in campo dallo Stato, il nostro team è continuamente al lavoro per realizzare e condividere con te una serie di white paper, guide e infografiche.